Neurontin e Lyrica sono una condanna a morte per nuove sinapsi cerebrali: studio scioccante

Neurontin e la sua ultima e più potente versione, Lyrica, sono ampiamente utilizzati per indicazioni off-label, che sono un palese pericolo per il pubblico. Questi farmaci di successo sono stati approvati per l’uso, anche se la FDA non aveva idea di cosa effettivamente facessero nel cervello. Un nuovo studio scioccante mostra che bloccano la formazione di nuove sinapsi cerebrali 1, riducendo drasticamente il potenziale ringiovanente della plasticità cerebrale, il che significa che questi farmaci causano il declino del cervello più velocemente di qualsiasi sostanza conosciuta dall’umanità.

Neurontin and Lyrica

Neurontin e Lyrica
Il problema di queste droghe è aggravato dalla loro palese commercializzazione illegale. Neurontin è stato approvato dalla FDA per l’epilessia nel 1994. La droga è stata sottoposta a un’importante promozione illegale off-label che è costata a Warner-Lambert $ 430 milioni (la prima importante multa per la promozione off-label). Il farmaco ora appartiene a Pfizer. Pfizer possiede anche Lyrica, una versione superpotente di Neurontin. È stato approvato dalla FDA per vari tipi di dolore e fibromialgia. Lyrica è una delle quattro droghe commercializzate illegalmente da una consociata Pfizer, con un accordo di 2,3 miliardi di dollari contro Pfizer.

Studi di riferimento

Neurontin e Lyrica sono altamente tossici per le nuove cellule sinaptiche del cervello Çagla Eroglu, Nicola J. Allen, Michael W. Susman, Nancy A. O’Rourke, Chan Young Park Douglas S. Annis Andrew D. Huberman, Eric M. Green, Jack Lawler, Ricardo Dolmetsch, K. Christopher Garcia e Stephen. (Benessere)

Loading...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *