Gomma da masticare alla marijuana per alleviare il dolore alla fibromialgia

La legalizzazione della marijuana in molti stati ha aperto numerose prospettive e ha portato a molte idee ingegnose per il suo uso, ampliando la gamma di prodotti medicinali a base di marijuana.


La prova che la cannabis è un metodo efficace per trattare le condizioni dolorose e croniche è innegabile. Inoltre, è più efficace dei principali antidolorifici tradizionali e può anche ridurre le convulsioni in gravi condizioni di epilessia.

La fibromialgia è più di un semplice disturbo cronico del dolore: può anche causare affaticamento, sonno, problemi digestivi, nonché problemi di memoria e dell’umore. Puoi effettivamente utilizzare la marijuana per la fibromialgia per ottenere sollievo da quanto sopra.

Per molti, la prospettiva di assumere farmaci per il resto della loro vita è tutt’altro che allettante, specialmente se si considerano alcuni degli effetti collaterali. Ecco perché un numero crescente di malati di fibromialgia sta cercando cannabis terapeutica per gestire i propri sintomi.

GOMMA DI FIBROMIALGIA MARIJUANA

Tuttavia, il prodotto rivoluzionario di MedChewRx è unico nel suo genere e rappresenta una gomma da masticare alla cannabis che tratta il dolore cronico, in particolare la fibromialgia.

Contiene sia CBD che THC, offrendo 5mg di ciascuno. Il CBD è un ingrediente non psicoattivo, quindi il suo dolore intorpidito bloccando i recettori del dolore nel corpo al fine di prevenire i loro segnali al cervello, ma non ti farà “alto”.

Questi sono alcuni dei benefici della masticazione per chi soffre di dolore:

  • Allevia lo stress
  • Stimola il sistema cardiovascolare
  • Ha effetti neuroprotettivi e neurostimolatori sulla mente
  • Migliora il declino cognitivo legato all’età
  • Inoltre, masticare gomma di marijuana è socialmente più accettato del fumo, quindi i malati possono alleviare il loro dolore ovunque e in qualsiasi momento.

Axim Biotechnologies, la società che ha sviluppato questo prodotto, sta attualmente testando i suoi effetti, ma sostiene che sarà disponibile per l’acquisto quest’anno.

Si ritiene che questa gomma da masticare sia un metodo più rapido per alleviare il dolore in caso di condizioni dolorose, in particolare la fibromialgia, e trattare i sintomi e non appena compaiono.

Altre opzioni di marijuana per chi soffre di fibromialgia includono l’olio di CBD, che è basso nel composto di THC psicoattivo che si trova anche nella cannabis. Può essere fatto a casa o acquistato in forma di olio di canapa puro di CBD, tinture diluite, capsule e argomenti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *