GOMMA AL FORMAGGIO MARIJUANA PER ALLEVIARE IL DOLORE DELLA FIBROMIALGIA.

Gomma da masticare alla marijuana per alleviare il dolore della fibromialgia.

Non è una novità che gli studi dimostrino l’immenso potenziale della pianta di cannabis, popolarmente conosciuta come marijuana, nel trattamento delle malattie. Questa pianta ha molti altri scopi oltre alle sue proprietà medicinali.Il fatto è che questa pianta miracolosa è già rilasciata per scopi medicinali in molti paesi e viene utilizzata, principalmente, nel trattamento di crisi gravi, epilessia e Parkinson, controllando istantaneamente gli attacchi subito dai pazienti.

La maggior parte delle persone conosce solo la versione della marijuana nell’erba, ma da essa viene estratto anche olio che può essere applicato direttamente alle lesioni, comprese quelle cancerose, e ora viene lanciato sotto forma di gomma. I pazienti con fibromialgia trarranno il massimo beneficio da questa gomma. , che contiene nella sua composizione il 5% di CBD e il 5% di THC, sostanze naturali della pianta, che in questa quantità sono in grado di bloccare il dolore del corpo senza alterare la coscienza.La fibromialgia è più di un disturbo del dolore cronico: può anche causare affaticamento, sonno, problemi digestivi, memoria e problemi dell’umore. Puoi effettivamente usare la marijuana per la fibromialgia per ottenere sollievo da quanto sopra. Per molti, la prospettiva di assumere farmaci per il resto della loro vita è tutt’altro che attraente, soprattutto se si considerano alcuni degli effetti collaterali.


GOMMA FIBROMIALGIA MARIJUANA

In caso di fibromialgia, molti pazienti preferiscono assumere marijuana medica piuttosto che paracetamolo, antidolorifici da prescrizione, antidepressivi e anticonvulsivanti generalmente prescritti. In effetti, un “cerotto alla cannabis” è già stato progettato per questi pazienti. MedChewRx è una gomma alla marijuana appositamente sviluppata per i pazienti con fibromialgia che contiene 5 mg di CBD e THC, il composto attivo della marijuana. Poiché il fumo ha un impatto negativo sui polmoni. la salute e il cibo possono richiedere un po ‘di tempo per avere effetto, le gomme da masticare sono un’opzione molto più veloce e sicura. Venendo a diretto contatto con la saliva, la sostanza entra più rapidamente nel circolo sanguigno, rendendo i suoi effetti immediati. -Effetti neuroprotettivi e neurostimolatori sulla mente- Sollievo dallo stress- Stimolazione del sistema cardiovascolare-Miglioramento del deterioramento cognitivo legato all’età È anche molto più discreto e socialmente accettabile del fumo. È anche più portatile dell’olio di CBD.


IL FUTURO DELLA GOMMA MARIJUANA

Il professor John Zajicek, che gestisce gli studi clinici sulla gomma di marijuana, avverte che potrebbe volerci del tempo prima che la gomma arrivi sul mercato. Sono stati segnalati effetti collaterali e non sono stati ben compresi. C’è anche una mancanza di un tipico picco di “picco” nelle medicine tradizionali a base di cannabis. Come qualsiasi farmaco, il chewing gum sarà disponibile in commercio solo dopo essere stato ampiamente testato e dimostrato di essere sicuro ed efficace.

PRODOTTI ATTUALI DI CANNABIS

Le attuali opzioni per la marijuana per chi soffre di fibromialgia includono l’olio di canapa CBD, che è a basso contenuto di THC, composto psicoattivo che si trova anche nella cannabis. Può essere preparato in casa o acquistato sotto forma di puro olio di canapa CBD, tinture diluite, capsule e prodotti topici.Altre opzioni includono fumare marijuana, che aiuta con dolore cronico, insonnia e altro. Permette anche un trattamento più personalizzato grazie alle tante varietà di cannabis disponibili solo sotto forma di focolaio.Infine, commestibili infusi con marijuana, come arrosti, bevande, paste e dolci. Mangiare cannabis fa bene ai polmoni ed è molto più potente.

Le possibilità di cannabis chum non si fermano qui: AXIM Biotechnologies, Inc., una delle principali società di investimento, e l’Università della British Columbia hanno firmato un accordo di sperimentazione clinica (CSA) per avviare una sperimentazione clinica per CanChew cannabidiol chew Plus® (CBD) gum masticare. Questa gomma è specificamente progettata per il trattamento della psicosi indotta da farmaci negli adulti, chiamata anche “disturbo psicotico indotto da sostanze”. Il comitato etico dell’Università progetterà il test insieme a Health Canada per testare il chewing gum, che contiene 50 mg di CBD . Questo è solo un esempio di come i prodotti a base di cannabis possono essere utilizzati per una moltitudine di malattie.

Condividi con i tuoi amici !!!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *