Perché il tuo senso dell’olfatto cambia con la fibromialgia?

affrontare i sintomi della fibromialgia non è facile. In realtà, può essere travolgente per la maggior parte. I sintomi della fibromialgia possono essere causati da molti fattori, come il tempo, la temperatura, il suono, il cibo, lo stress, ecc. A volte, i sintomi possono anche essere innescati da un aroma o un odore.

 

 

La sindrome sensibile
Si dice che i pazienti con fibromialgia siano troppo sensibili a molte cose, come rumore, luce, tatto, variazioni di temperatura e persino odore. L’ipersensibilità può verificarsi in molte permutazioni per i pazienti con fibromialgia.

Mentre un paziente può scoprire che sia il suono che l’odore sono travolgenti e che un altro potrebbe avere difficoltà a sentire l’odore. Questo spiega come il cervello della fibromialgia elabora le cose, che è fondamentalmente erratico e non è lo stesso per tutti. Questo sovraccarico sensoriale può influire sulla qualità della vita della maggior parte dei pazienti fibro.

Ci sono alcuni farmaci che possono aiutare un paziente con fibrosi contro l’ipersensibilità. Discutere con il proprio medico quando necessario. Se la sensibilità diventa così grave, può persino essere diagnosticata con la sensibilità chimica multipla (MCS). Questa condizione richiede una diversa forma di trattamento.

Come l’odore colpisce la fibromialgia

Olfattivo si riferisce all’olfatto. Una menomazione olfattiva è comune tra le persone con fibromialgia e malattie autoimmuni. Detersivi, profumi profumati e detergenti possono far male a qualcuno con deterioramento olfattivo. Può causare mal di testa, stanchezza e nausea.

Gli odori alimentari possono anche far ammalare il paziente con fibromialgia al punto di perdere l’appetito. Non è raro che alcuni pazienti scelgano di eliminare determinati alimenti dalla loro dieta a causa del loro odore, anche se il cibo è salutare per il paziente.

Il problema degli odori tra i pazienti fibro non ha nulla a che fare con le allergie. Pertanto, non puoi prendere antistaminici e farla franca. Il problema può diventare così grave che le persone colpite non si sentono a proprio agio ad andare in pubblico.

 

Tratta gli odori con fibromialgia

Se hai la fibromialgia e stai diventando sensibile agli odori, ci sono alcune precauzioni che puoi prendere:

Cerca di mantenere tutto senza profumo a casa. Questo vale per detersivi, saponi e prodotti per la pulizia. Scegli spray per capelli e shampoo senza profumo. Prodotti per capelli profumati possono rimanere nei capelli per lungo tempo.

Cerca di mantenere la tua casa il più ariosa possibile.
Durante la cottura, prova a sperimentare con erbe diverse che non producono odori molto intensi.

Porta sempre una maschera, in tasca o in borsa, in modo da poterla indossare facilmente ogni volta che trovi un odore repellente.
Dì alla tua famiglia e ai tuoi amici della tua sensibilità all’olfatto. Questo è particolarmente vero per amici o familiari che usano profumi dall’odore intenso.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *