251 sintomi della fibromialgia (difficile da credere). Quali sono i tuoi?

Oltre 5 milioni di persone affette da fibromialgia negli Stati Uniti anche il numero continua ad aumentare. Ci sono numerosi segni spiacevoli di fibromialgia. È riconosciuta come una malattia invisibile in quanto le persone non riescono a vedere il modo in cui le persone soffrono della malattia. Di solito, la fibromialgia è una situazione abbastanza grave che le vittime sperimentano e i suoi segni dovrebbero essere identificati. Per supporto e discussione unisciti al gruppo “Vivere con la fibromialgia e la malattia cronica”

Abbiamo compilato l’elenco di alcuni dei sintomi peggiori e aggiunto anche i loro metodi di coping. Successivamente, abbiamo compilato l’elenco di tutti i sintomi della fibromialgia e li abbiamo classificati.

Ecco l’elenco generale dei sintomi della fibromialgia

GENERALE

  • 1. Il livello di attività è sceso a meno del 50% del livello di attività pre-malattia
  • 2. Mani e piedi freddi (estremità)
  • 3. Tosse
  • 4. Craving carboidrati
  • 5. Reazione ritardata all’attività fisica o eventi stressanti
  • 6. Secchezza degli occhi e / o della bocca
  • 7. Edema
  • 8. Membri della famiglia con fibromialgia
  • 9. Affaticamento, aggravato dallo sforzo fisico o dallo stress
  • 10. Sensazione di freddo spesso
  • 11. Sensazione di calore spesso
  • 12. Sospiri frequenti
  • 13. Palpitazioni cardiache
  • 14. Raucedine
  • 15. Ipoglicemia (calo o riduzione della glicemia)
  • 16. Aumento della sete
  • 17. Bassa pressione sanguigna (inferiore a 110/70)
  • 18. Bassa temperatura corporea (sotto 97.6)
  • 19. Febbri di basso grado
  • 20. Sudorazioni notturne
  • 21. Articolazioni rumorose – con o senza dolore
  • 22. Cattiva circolazione nelle mani / piedi
  • 23. Sudorazione profusa
  • 24. Malattia simil-influenzale ricorrente
  • 25. Mancanza di respiro con poco o nessun sforzo
  • 26. Allergie nasali gravi (allergie nuove o in peggioramento)
  • 27. Mal di gola
  • 28. Gonfiore soggettivo delle estremità – (si sente gonfio Bu non riesce a trovare nulla)
  • 29. Felpe
  • 30. Sintomi aggravati dal trasporto aereo
  • 31. Sintomi aggravati dallo stress
  • 32. Sintomi aggravati dalle variazioni di temperatura
  • 33. Linfonodi teneri o gonfi, specialmente al collo e alle ascelle
  • 34. Tremore o tremore
  • 35. Aumento o perdita di peso inspiegabile
  • 36. Dolore alla parete addominale
  • 37. Cattivo dolore all’anca
  • 38. Burning Nerve Pain
  • 39. Dolore toracico
  • 40. Dolore alla clavicola
  • 41. Gonfiore diffuso
  • 42. Dolore al gomito
  • 43. Dolore al tallone o all’arco plantare esacerbato
  • 44. Dolori “crescenti” che non scompaiono una volta che hai finito di crescere
  • 45. Mal di testa – tensione o emicrania
  • 46. ​​Cartilagine costale infiammata
  • 47. Dolori articolari
  • 48. Seni grossi e teneri
  • 49. Rigidità mattutina
  • 50. Dolore muscolare
  • 51. Spasmi muscolari
  • 52. Contrazioni muscolari
  • 53. Debolezza muscolare
  • 54. Dolore che varia da moderato a grave
  • 55. Dolore che si muove intorno al corpo
  • 56. Paralisi o grave debolezza di un braccio o di una gamba
  • 57. Sindrome delle gambe senza riposo
  • 58. Dolore alle costole
  • 59. Dolore al cuoio capelluto (come i capelli che vengono estratti)
  • 60. Dolore simile alla sciatica
  • 61. Punti teneri o punti trigger
  • 62. Sindrome dell’ATM
  • 63. “Voodoo Doll” che colpisce la sensazione in luoghi casuali

NEUROLOGICO

  • 64. Blackouts
  • 65. Nebbia cerebrale
  • 66. Tunnel carpale
  • 67. Sensazione distanziata
  • 68. Odori allucinanti
  • 69. Incapacità di pensare chiaramente
  • 70. Intestazione leggera
  • 71. Intolleranza al rumore
  • 72. Intorpidimento o sensazioni di formicolio
  • 73. Fotofobia (sensibilità alla luce)
  • 74. Convulsioni
  • 75. Episodi simil-convulsivi
  • 76. Sensazione che potresti svenire
  • 77. Syncope (svenimento)
  • 78. Acufene (ronzio in una o entrambe le orecchie)
  • 79. Vertigini o vertigini

EQUILIBRIO / PERCEZIONE

  • 80. Scontrarsi con le cose
  • 81. Camminata maldestra
  • 82. Bilanciamento della difficoltà
  • 83. Difficoltà a giudicare le distanze (durante la guida, ecc.)
  • 84. Disorientamento direzionale
  • 85. Far cadere le cose frequentemente
  • 86. Sensazione di disorientamento spaziale
  • 87. Intervento frequente o inciampo
  • 88. Non vedo quello che stai guardando
  • 89. Scarso equilibrio e coordinamento
  • 90. Andatura sbalorditiva

DORMIRE

  • 91. Avviso / energia meglio a tarda notte
  • 92. Programma sonno / veglia modificato
  • 93. Risveglio frequente
  • 94. Difficoltà ad addormentarsi
  • 95. Difficoltà a dormire
  • 96. Sonno eccessivo
  • 97. Vigilanza estrema o livelli di energia a tarda notte
  • 98. Addormentarsi in momenti casuali e talvolta pericolosi
  • 99. Fatica
  • 100. Sonno leggero o interrotto
  • 101. Spasmi / contrazioni muscolari di notte
  • 102. Narcolessia
  • 103. Disturbi del sonno
  • 104. Il sonno inizia o cadono sensazioni
  • 105. Macinazione dei denti
  • 106. Lanciare e girare
  • 107. Sonno non rinfrescante o non riparativo
  • 108. Sogni / incubi vividi o inquietanti

OCCHI / VISION

  • 109. Macchie cieche in visione
  • 110. Dolore agli occhi
  • 111. Difficoltà a spostare l’attenzione da una cosa all’altra
  • 112. Frequenti cambiamenti nella capacità di vedere bene
  • 113. Difficoltà di guida notturna
  • 114. Occasionale visione sfocata
  • 115. Scarsa visione notturna
  • 116. Visione che peggiora rapidamente
  • 117. Cambiamenti della vista

COGNITIVA

  • 118. Perdersi in luoghi familiari durante la guida
  • 119. Confusione
  • 120. Difficoltà a esprimere idee a parole
  • 121. Difficoltà a seguito della conversazione (specialmente se presente rumore di fondo)
  • 122. Difficoltà a seguire le indicazioni durante la guida
  • 123. Difficoltà a seguito di istruzioni orali
  • 124. Difficoltà seguendo le istruzioni scritte
  • 125. Difficoltà nel prendere decisioni
  • 126. Difficoltà a muovere la bocca per parlare
  • 127. Difficoltà a prestare attenzione
  • 128. Difficoltà nel mettere insieme le idee per formare un quadro completo
  • 129. Difficoltà a mettere compiti o cose nella sequenza corretta
  • 130. Difficoltà nel riconoscere i volti
  • 131. Difficoltà nel pronunciare parole conosciute
  • 132. Difficoltà a ricordare i nomi degli oggetti
  • 133. Difficoltà a ricordare i nomi delle persone
  • 134. Difficoltà a capire cosa leggi
  • 135. Difficoltà con memoria a lungo termine
  • 136. Difficoltà con calcoli semplici
  • 137. Difficoltà con memoria a breve termine
  • 138. Facilmente distratto durante un’attività
  • 139. Sintomi di tipo dislessia occasionalmente
  • 140. Sentirsi troppo disorientati per guidare
  • 141. Dimenticare come fare le cose di routine
  • 142. Compromissione della capacità di concentrazione
  • 143. Incapacità di riconoscere un ambiente familiare
  • 144. Perdere traccia nel mezzo di un’attività (ricordando cosa fare dopo)
  • 145. Perdere il filo del pensiero nel mezzo di una frase
  • 146. Perdita della capacità di distinguere alcuni colori
  • 147. Scarsa sentenza
  • 148. Compromissione della memoria a breve termine
  • 149. Discorso rallentato
  • 150. Fissare nello spazio cercando di pensare
  • 151. Balbuzie; balbuziente
  • 152. Passaggio da sinistra a destra
  • 153. Trasposizione (inversione) di numeri, parole e / o lettere quando parli
  • 154. Trasposizione (inversione) di numeri, parole e / o lettere quando scrivi
  • 155. Difficoltà di concentrazione
  • 156. Usando la parola sbagliata
  • 157. Difficoltà nel trovare le parole

EMOTIVO

  • 158. Sbalzi d’umore bruschi e / o imprevedibili
  • 159. Scoppi di rabbia
  • 160. Ansia o paura quando non c’è una causa ovvia
  • 161. Attacchi di rabbia incontrollabile
  • 162. Diminuzione dell’appetito
  • 163. Umore depresso
  • 164. Sentirsi impotenti e / o senza speranza
  • 165. Paura di qualcuno bussare alla porta
  • 166. Paura di squillare il telefono
  • 167. Sentirsi inutili
  • 168. Pianto frequente
  • 169. Maggiore consapevolezza – dei sintomi
  • 170. Impossibilità di godere di attività precedentemente godute
  • 171. Paure irrazionali
  • 172. Irritabilità
  • 173. Overreaction
  • 174. Attacchi di panico
  • 175. La personalità cambia – di solito un peggioramento della condizione perversa
  • 176. Fobie
  • 177. Tentativi di suicidio
  • 178. Pensieri suicidi
  • 179. Tendenza a piangere facilmente

GASTROINTESTINALE

  • 180. Crampi addominali
  • 181. Gonfiore
  • 182. Diminuzione dell’appetito
  • 183. Voglie di cibo
  • 184. Costipazione frequente
  • 185. Diarrea frequente
  • 186. Sintomi simili a Gerd
  • 187. Bruciore di stomaco
  • 188. Aumento dell’appetito
  • 189. Gas intestinale
  • 190. Vescica irritabile
  • 191. Sindrome dell’intestino irritabile
  • 192. Nausea
  • 193. Rigurgito
  • 194. Mal di stomaco
  • 195. Vomito
  • 196. Aumento di peso
  • 197. Perdita di peso

UROGENITALE

  • 198. Diminuzione della libido (desiderio sessuale)
  • 199. Endometriosi
  • 200. Minzione frequente
  • 201. Impotenza
  • 202. Problemi mestruali
  • 203. Minzione dolorosa o dolore alla vescica
  • 204. Dolore pelvico
  • 205. Dolore alla prostata
  • 206. Peggioramento della sindrome premestruale (o grave) (PMS)

SENSIBILITA ‘

  • 207. Intolleranza all’alcool
  • 208. Allodinia (ipersensibile al tatto)
  • 209. Alterazione di gusto, olfatto e / o udito
  • 210. Sensibilità ai prodotti chimici nei prodotti per la pulizia, profumi, ecc.
  • 211. Sensibilità agli alimenti
  • 212. Sensibilità alla luce
  • 213. Sensibilità alla muffa
  • 214. Sensibilità al rumore
  • 215. Sensibilità agli odori
  • 216. Sensibilità al lievito (contrarre frequentemente infezioni del lievito sulla pelle, ecc.)
  • 217. Sovraccarico sensoriale
  • 218. Sensibilità ai cambiamenti di pressione e umidità
  • 219. Sensibilità a sbalzi di temperatura estremi
  • 220. Vulvodynia

 PELLE

  • 221. In grado di “scrivere” sulla pelle con un dito
  • 222. Lividi facilmente
  • 223. Dossi e grumi
  • 224. Eczema o psoriasi
  • 225. Pelle calda / secca
  • 226. Peli incarniti
  • 227. Prurito / pelle irritabile
  • 228. Pelle chiazzata
  • 229. Eruzioni cutanee o piaghe
  • 230. Cicatrici facilmente
  • 231. Sensibilità al sole
  • 232. La pelle diventa improvvisamente rossa

Cardiovascolare (cuore)

  • 233. “Clic-mormorio” suona attraverso lo stetoscopio
  • 234. Battito cardiaco di flauto
  • 235. Palpitazioni cardiache
  • 236. Battito cardiaco irregolare
  • 237. Impulso forte nell’orecchio
  • 238. Dolore che imita l’infarto
  • 239. Battito cardiaco accelerato

CAPELLI / UNGHIE

  • 240. Capelli opachi e svogliati
  • 241. Cuticole pesanti e spaccate
  • 242. Lettini per unghie irritati
  • 243. Chiodi che curva sotto
  • 244. Creste delle unghie pronunciate
  • 245. Perdita temporanea di capelli

ALTRO

  • 246. Piaghe da masticare
  • 247. Problemi dentali
  • 248. Degenerazione del disco
  • 249. Emorroidi
  • 250. Naso sanguina
  • 251. Malattia parodontale (gengivale)

Prendi tempo e leggi tutti questi 40 peggiori sintomi e i loro metodi di coping.

1. Dolore pelvico

Il dolore pelvico cronico è comune nelle persone con fibromialgia. Una cosa fondamentale da ricordare è che il dolore causato da FMS e ME / CFS generalmente non si trova sempre nello stesso posto.

Gestione:  assumere antidolorifici come oppiacei, FANS e antidepressivi SSRI.

2. Difficoltà di guida notturna

I pazienti con fibromialgia possono avere difficoltà nella guida notturna che peggiora con i fari delle automobili.

Gestione:  utilizzare occhiali da sole ed evitare di guidare di notte. Leggi qui altri suggerimenti relativi al problema di guida associato al fibro e alla sua soluzione

3. Tendenza a piangere facilmente

La fibromialgia spesso rende le reazioni emotive più forti di prima e più difficili da controllare. Le loro emozioni sono molto più sensibili che mai. Piangono più facilmente e hanno meno riserva emotiva.

Gestione:  evitare o ridurre al minimo le situazioni stressanti può ridurre le emozioni. Esci di casa e rivolgiti agli altri per chiedere aiuto e condividere i tuoi sentimenti.

4. Perdita di capelli

Nei pazienti con CFS e fibromialgia, come in qualsiasi malattia cronica, una causa molto comune di insolita perdita di capelli è una condizione chiamata “Telogen Effluvium”.

Gestione: il  trattamento convenzionale include massaggio dei tessuti profondi, calore, ultrasuoni ed esercizio fisico. Maggiori informazioni sulla perdita di capelli in fibro e la sua soluzione qui.

5. Battito cardiaco irregolare

Il battito cardiaco irregolare si riscontra tra le persone con fibromialgia, in particolare per le donne di età compresa tra 50 e 59 anni.

Gestione:  prova la terapia di massaggio, che ha dimostrato di rallentare la frequenza cardiaca e ridurre lo stress. Maggiori informazioni sui suggerimenti per migliorare la salute del cuore qui

6. Lividi

Molti malati di fibromialgia riferiscono che la loro pelle fa davvero male quando viene toccata. Chiamata  allodinia , questa pelle sensibile può causare numerosi problemi, dal rossore e gonfiore, ai lividi e alle cicatrici.

Gestione:  se i lividi si presentano con un’eruzione cutanea o prurito, chiedi al tuo medico di creme o unguenti per combattere il bisogno di graffiare, evitando così possibili lividi. Maggiori informazioni su fibromialgia e lividi qui.

7. Sudorazione

Come il dolore e la tenerezza, i sintomi della sudorazione e delle vampate di calore sono generalmente più frequenti e gravi tra le donne, in competizione con la menopausa per il punto della più fastidiosa condizione non curabile.

Gestione:  polveri sciolte sul viso o altre aree sudate possono aiutare ad assorbire il sudore prima ancora di sapere che è lì. Puoi anche applicarlo dopo aver asciugato il sudore dalla pelle per evitare di essere lucido.

8. Infezioni frequenti della minzione e del tratto urinario

I disturbi urinari e pelvici sono sintomi comuni di fibromialgia, in particolare nelle donne con la malattia. L’incontinenza vescicale, la frequenza urinaria e i rapporti sessuali dolorosi sono solo alcuni dei disturbi urinari e dei sintomi pelvici che la fibromialgia può causare.

Gestione: in  caso di incontinenza da stress, potrebbe essere necessario limitare l’assunzione di liquidi. Gli esercizi per il pavimento pelvico chiamati anche Kegels sono raccomandati per le donne con stress, urgenza o incontinenza mista. Maggiori informazioni su Fibro e UTI qui

9. Aumento di peso

Il dolore paralizzante e l’affaticamento che senti con la fibromialgia possono lasciarti inattivo e in sovrappeso.

Gestione:  evitare di mangiare grassi animali, come la carne rossa. Invece, mangia carni più magre come pollo senza pelle, tacchino e pesce, che sono anche eccellenti fonti di proteine. Leggi di più qui.

10. Emicrania

L’emicrania può essere scatenata da un numero qualsiasi di cose, tra cui la genetica e fattori ambientali. I livelli di serotonina diminuiscono durante un attacco di emicrania.

Gestione:  alcuni alimenti possono scatenare un’emicrania. Caffeina, alcool (in particolare vino rosso e birra), formaggi stagionati, cioccolato, aspartame e MSG insieme a saltare i pasti o il digiuno sono tutti collegati all’innesco di un’emicrania. Maggiori informazioni sul trattamento dell’emicrania qui

11. Impossibilità di esprimere

Potresti anche avere un’incapacità di suggerirti le parole giuste o di ricordare i nomi giusti o di vedere i volti, in alcuni casi estremi di fibromialgia. Potresti anche avere molti problemi nel seguire i modi e perdere il binario del treno e anche semplicemente confonderti. Inoltre, avrai anche l’amnesia a breve termine. La perdita di memoria per un breve periodo consiste nello smantellare piccole cose, cose che sono in effetti di grande importanza.

12. Ipersensibilità – Sensibilità amplificata agli odori ecc

La fibromialgia porta anche una grave fonte di ipersensibilità a luci intense, odori e suoni forti. Sei destinato a diventare molto attento ai profumi e farti diventare eccezionalmente sensibile sul nulla. Potresti avere una pazienza e una sensibilità all’alcool piuttosto basse nei confronti di cibi e altri.

13. Messa a fuoco di difficoltà

Dovresti affrontare molti problemi di concentrazione quando hai a che fare con la fibromialgia. Potrebbero esserci allucinazioni inspiegabili e punti ciechi visivi. Potresti non sapere come concentrarti, nessuno e la posizione potrebbe aumentare.

14. Ansia

Preoccuparsi è un problema abbastanza comune legato alla fibromialgia ed è qualcosa che non si deve assolutamente ignorare. L’ansia è un segno comune nella nostra epoca e nel nostro tempo, ma ancora come gli altri è un sintomo invisibile della fibromialgia. Quindi devi assicurarti che ogni volta che senti l’ansia, potrebbe essere a causa della malattia.

Gestione:  è importante prenderti e concentrarti sulle tue esigenze. Mangia bene, riposati, evita di fare troppo e pianifica le tue attività per l’ora del giorno in cui ti senti meglio. Se qualcuno ti stressa costantemente e non puoi cambiare la relazione, limita il tempo che passi con loro o termina completamente la relazione. Maggiori informazioni su Fibro e ansia qui

15. Vertigini

La fibromialgia può causare vertigini e intorpidimento. Potresti iniziare a stare in piedi e cadere, ecc. Questo è normalmente correlato alla fibromialgia e un segno che non dovresti mai ignorare.

Gestione:  bere molta acqua, mangiare piccoli pasti frequenti e riposare molto. Cambia lentamente posizione quando ti alzi dal letto o ti alzi. Non fare improvvisi movimenti alla testa. Rendi la tua casa sicura, disordinata e tappeti e tappeti sicuri per evitare cadute. Usa un tappetino di gomma nella vasca da bagno e nella doccia. Usa altre misure di sicurezza, usa un bastone o un deambulatore se necessario e usa la ringhiera quando vai su e giù per le scale. Leggi altri suggerimenti per fermare le vertigini qui

16. Stato d’animo confuso

La fibromialgia può farti avere uno stato mentale caotico costantemente, potresti non dire cosa stai facendo e cosa no, e per questo motivo è qualcosa che dovresti tenere a mente. La fibromialgia può anche farti perdere e può spingerti verso uno stato piuttosto confuso che potresti non capire perché, ma sapere che potrebbe essere a causa della fibromialgia.

17. Goffo

Dovresti sapere questo che la fibromialgia può anche farti diventare maldestro e potresti sentirti pigro e letargico nel complesso. È un segno che non dovresti ignorare.

18. Crampi

Le donne di solito considerano che stanno avendo crampi a causa di alcuni motivi, tuttavia in realtà è a causa dei crampi alla fibromialgia che fanno male al tuo corpo e mettono in pericolo la tua vita in generale. Quindi, è qualcosa che non dovresti mai trascurare in alcun modo. I crampi possono far soffrire le gambe o tutto il corpo per sentire una sensazione piuttosto alterata. Qualunque sia la ragione, i crampi sono davvero gravi e un’indicazione invisibile di fibromialgia.

Gestione:  lo studio ha scoperto che dopo due settimane di applicazione di una soluzione chiamata “Fibro Flex” sulla pelle, i pazienti con fibromialgia hanno visto un miglioramento dopo solo due settimane di uso coerente.

19. Debolezza

La debolezza è in qualche modo solitamente correlata alla fibromialgia e non si dovrebbe cercare di ignorare questo sintomo specifico in quanto può portare anche numerose altre complicazioni con esso. Puoi iniziare a percepire degli straordinari deboli, tuttavia, ricorda che è un segno di fibromialgia. Molti medicinali possono causare debolezza e danni muscolari come effetti collaterali o reazioni allergiche.

Gestione:  prendi adderall per energia.

20. Perdita di memoria

La perdita di memoria è generalmente correlata alla fibromialgia. Puoi iniziare a sentire che non riesci a ricordare cose e devi sapere che è a causa della fibromialgia.

Gestione:   non compromettere il sonno, prendere in considerazione integratori, aumentare l’attività fisica o l’esercizio fisico e mantenere il cervello attivo e stimolato. Maggiori informazioni qui.

21. Mal di testa cronico

Anche il mal di testa cronico è un segno generale di fibromialgia. Si origina con forti mal di testa ed esprime nelle emicranie. Come nel caso del mal di testa cronico, l’educazione alla fibromialgia e alla gestione del dolore è utile nella gestione dei sintomi e nella limitazione del loro impatto sulla vita quotidiana.

Gestione:  È interessante notare che una serie di terapie per il mal di testa sono anche efficaci nel ridurre i sintomi della fibromialgia, ad esempio gli antidepressivi (che hanno effetti antidolorifici), la tizanidina (un miorilassante con effetti antidolorifici), le capacità di gestione del dolore psicologico (ad esempio lo stress gestione, capacità di coping, allenamento di rilassamento) ed esercizi aerobici. Maggiori informazioni qui

22. Sindrome dell’intestino irritabile 

Conosciuto anche come IBS, ed è normalmente correlato alla fibromialgia. L’IBS provoca nausea, dolore addominale, diarrea e molti altri segni. L’IBS è un disturbo gastrointestinale comune che provoca disagio digestivo, dolore addominale e alterazione di diarrea e costipazione. La fibromialgia è un disturbo del sistema nervoso che provoca dolore diffuso in tutto il corpo.

Gestione: le  terapie farmacologiche per la fibromialgia e l’IBS comprendono antidepressivi triciclici come l’amitryptiline. Maggiori informazioni su IBS qui

23. Poor Sleep

Il sonno privato ancora una volta è un sintomo generale di fibromialgia e un sonno scarso può innescare numerose altre complicazioni, ad esempio stress, ansia, affaticamento ecc.

Gestione:  mantenere le abitudini di sonno regolari. Cerca di andare a letto allo stesso tempo e di alzarti alla stessa ora ogni giorno, anche nei fine settimana e nei giorni festivi. Leggi altri suggerimenti qui.

24. Maggiore sensibilità al dolore

Potresti avvertire un’estrema sensibilità al dolore se hai la fibromialgia. Il dolore non è molto ma è estremo e rende la persona a diventare meno resistente. Oltre un terzo delle persone con fibromialgia sviluppa una neuropatia a piccole fibre causata dal dolore cronico.

Gestione:  Dr. Teitelbaum afferma che i farmaci noti come antagonisti del recettore NMDA, memantina (Namenda) possono aiutare

25. Alti livelli di affaticamento

È una sensazione che potresti considerare è a causa di qualcos’altro, tuttavia la fibromialgia può originare gravi e grandi intensità di affaticamento che è inevitabile trascurare.

Gestione:  con le attività quotidiane, è bene impostare una routine programmata. Fai attenzione a non esagerare, in modo da non esaurire la tua energia extra. La moderazione dell’apprendimento è un’abilità che può aiutarti a fare le cose nonostante il disagio e la fatica.

26. Visual Blind Spot

I punti ciechi visivi possono anche essere il risultato della fibromialgia. La fibromialgia può anche rendere i tuoi occhi più vividi, quindi sii cauto e vigile su questi segni.

Gestione: le  carenze nutrizionali, così come alcuni dei farmaci che prendiamo, possono peggiorare i problemi agli occhi. Il sistema nervoso si deteriora nei pazienti con FM, quindi i nervi ai nostri occhi possono deteriorarsi e causare problemi. È una buona idea controllare gli occhi ogni anno. Maggiori informazioni sul problema degli occhi in fibro Qui.

27. Sensazione di nausea

La fibromialgia è accompagnata da nausea, quindi potresti provare vertigini e incapacità anche di alzarti in piedi. Questi sono i sintomi della nausea e talvolta fa anche parte della fibromialgia.

Gestione:  cose come zucchero, caffeina, latticini, alimenti trasformati, conservanti e glutine possono esasperare i sintomi. In caso di nausea, vertigini e / o vomito, evitali il più possibile. Resta idratato e tieni i cracker a portata di mano. Alcune forme di zenzero, come lo zenzero cristallizzato o persino la birra allo zenzero, possono aiutare a calmare lo stomaco e ridurre la nausea. Evita i frutti citrici, i succhi e gli alimenti acidi. Maggiori informazioni qui

28. Lingua geografica

A volte diventa enormemente gonfio (così tanto che ho davvero delle scanalature sul lato dove preme contro i miei denti). Diventa difficile manipolarlo per essere sicuro di parlare chiaramente. A volte mi sentirò stanco dopo che mangerò o avrò una lunga conversazione. Molti soffrono di piaghe sulla lingua quando a volte lo bruciano con il cibo o fanno male al cancro, ma questo è tutto.

Gestione:  antidolorifici da banco, come il paracetamolo e i FANS come l’ibuprofene possono essere assunti per alleviare il dolore e il disagio.I collutori che contengono un anestetico locale possono essere utilizzati per alleviare il dolore.I supplementi di zinco aiutano anche con i sintomi di lingua geografica I risciacqui e gli unguenti di corticosteroidi aiutano con dolore, arrossamento e gonfiore.

28. Dolori alle orecchie

La fibromialgia è frequentemente associata a sintomi correlati all’orecchio come sensazione di pienezza dell’orecchio, mal d’orecchi e acufene.

Gestione:  utilizzare un cuscinetto per l’acqua calda sul collo intorno all’orecchio e utilizzare un farmaco antidolorifico da banco. Maggiori informazioni su TMJ qui

29. Mancanza di ampiezza

Mancanza di respiro e difficoltà respiratorie sono relativamente comuni per coloro che lottano con la fibromialgia.

Gestione:  esercizi di respirazione, tecniche rilassanti e tecniche di messa a terra sono utili.

30. Perdita della libido

Alcuni dei farmaci usati nel trattamento della fibromialgia, come la duloxetina e il milnacipran (Savella), nonché gli antidepressivi SSRI come la paroxetina) e la sertralina, possono ridurre il desiderio sessuale.

Gestione: il  calore umido, compreso l’ammollo in un bagno caldo, può aiutare ad alleviare il dolore alla fibromialgia e può permetterti di godere di rapporti sessuali. Maggiori informazioni su Come aggirare la perdita di libido in fibro Qui

31. Dolore intorno ai punti teneri

Uno dei segni più comuni della malattia è che i punti teneri hanno l’abitudine di diventare abbastanza teneri attorno alle articolazioni del corpo. La tenerezza è conosciuta come i punti di dolore e non appena la pressione viene applicata su questi punti provoca un grande dolore. Il dolore è solo intorno alla superficie della pelle. Le regioni intorno al collo, i glutei e la schiena sono le più colpite. Tuttavia, il dolore è spesso invisibile e non del tutto identificato.

Gestione:  Tra i trattamenti raccomandati, l’agopuntura (per i suoi effetti analgesici) è un’opzione efficace per ridurre la sensibilità al dolore e migliorare la qualità della vita. Possono essere raccomandati farmaci antidolorifici da banco come il paracetamolo. Farmaci come il milnacipran e la duloxetina agiscono modificando la chimica del cervello, quindi i livelli di dolore sono controllati. Un farmaco, pregabalin, blocca le cellule nervose coinvolte nella trasmissione del dolore.

32. Sensazione di formicolio

Il formicolio è un altro problema molto comune legato alla fibromialgia. Il formicolio è un sintomo invisibile e provoca prurito. Ha effetti su diverse parti del corpo ed è più comune provare una sensazione di formicolio.

Gestione:  alcuni pazienti con fibro hanno trovato sollievo dalla parestesia dal massaggio, integratori vitaminici come B-12, serotonina e magnesio e persino l’agopuntura. E non dimentichiamo la terapia del caldo e del freddo. Il calore è rilassante per i muscoli perché aumenta il flusso sanguigno. E il freddo in realtà riduce il flusso sanguigno, riducendo così ogni possibile infiammazione.

33. Affaticamento cronico

La maggior parte delle persone che hanno la fibromialgia sperimentano una sorta di affaticamento cronico. I medici ritengono che potrebbe essere a causa di un’infezione da un virus e potrebbe portare a difficoltà del sonno, disuguaglianze ormonali tra molte altre situazioni simili. L’affaticamento cronico è la sensazione che cresci quando sei veramente esausto. Inizi a sentirti sopraffatto, letargico e anche debole ed è semplicemente una situazione di non essere adeguato

Gestione:  con le attività quotidiane, è bene impostare una routine programmata. Fai attenzione a non esagerare, in modo da non esaurire la tua energia extra. La moderazione dell’apprendimento è un’abilità che può aiutarti a fare le cose nonostante il disagio e la fatica.

34. Stanchezza: sentirsi esausti tutto il tempo

Le persone che soffrono di fibromialgia hanno difficoltà a dormire che li spingono a raggiungere livelli di sonno profondi. La fatica provoca un aumento dell’esaurimento e una generale sensazione di depressione. Altre indicazioni includono esaurimento massiccio, flusso lento di sangue nel corpo e incapacità di sentire sonno o dolore.

Gestione:  con le attività quotidiane, è bene impostare una routine programmata. Fai attenzione a non esagerare, in modo da non esaurire la tua energia extra. La moderazione dell’apprendimento è un’abilità che può aiutarti a fare le cose nonostante il disagio e la fatica.

35. Sbalzi d’umore

Puoi anche sentire che i tuoi umori diventano irregolari quando hai la fibromialgia. Potresti scoprire te stesso in uno stato piuttosto spietato e aggredire le persone che ami o diventare una persona arrabbiata. Tuttavia, ci sono alcune prescrizioni che non migliorano l’umore e portano un grande decadimento nell’irritabilità di una persona e possono causare molto dolore.

Gestione:  assicurati di assumere abbastanza magnesio nella tua dieta poiché c’è stata una correlazione tra gli stati d’animo e il livello che questo è all’interno del corpo.

36. Variazioni ormonali

Strane variazioni ormonali sono in qualche modo che potresti non dire esistessero quando si tratta di fibromialgia, tuttavia è preciso che si verifichino. Le variazioni ormonali consistono nella produzione molto bassa o alta di alcuni ormoni e questo è qualcosa che potrebbe essere ignorato dalla maggioranza, tuttavia è uno dei soliti segni invisibili di fibromialgia.

37. Inizi a sentirti insensibile

La mancanza di risposta è anche un problema comune con le perdite di fibromialgia. Il dolore è estremamente prevalente e la maggior parte dei malati ha intorpidimento. Il comportamento traumatizzato è lì perché inizi a percepire spasmi e rigidità dei muscoli. L’intorpidimento infastidisce i nervi e gli effetti in una completa perdita di sensibilità, qualcosa che le vittime della fibromialgia sono usate per sperimentare.

Gestione:  intorpidimento e formicolio persistenti possono essere un’indicazione di un grave problema medico di base. Prima viene fatta una diagnosi, prima può iniziare il trattamento. E il trattamento precoce spesso porta a risultati positivi.Il medico eseguirà probabilmente alcuni test dopo aver chiesto informazioni su altri sintomi, condizioni e anamnesi familiare. Per alcune condizioni, come la sindrome del tunnel tarsale o lesioni, la formazione di ghiaccio nell’area interessata può ridurre sia intorpidimento che dolore. Non lasciare un impacco di ghiaccio per più di venti minuti alla volta. Per le persone che avvertono troppa pressione sui nervi, le parentesi graffe possono aiutare ad alleviare quella pressione e qualsiasi successivo dolore e intorpidimento. Anche le scarpe di supporto possono aiutare. Maggiori informazioni sugli spasmi muscolari qui

38. Depressione

Tutti abbiamo sentito parlare della depressione, ma è qualcosa che ha origine dalla fibromialgia e potrebbe essere escluso in quanto la tristezza è qualcosa che è normalmente esclusa dalla maggioranza. Ci sono molte categorie di depressione che una persona potrebbe percepire per il motivo che la depressione crea incantesimi di rigidità mattutina, mal di testa e ansia in mezzo a numerosi altri. È una delle parti più integrali della fibromialgia e deve essere controllata con estrema cautela. Inoltre, è un sintomo che non deve essere lasciato inosservato.

Gestione:  è importante prenderti e concentrarti sulle tue esigenze. Mangia bene, riposati, evita di fare troppo e pianifica le tue attività per l’ora del giorno in cui ti senti meglio. Se qualcuno ti stressa costantemente e non puoi cambiare la relazione, limita il tempo che passi con loro o termina completamente la relazione. Maggiori informazioni sulla depressione qui

39. Ossa e quando fanno male

Le ossa ferite non sono comuni normalmente, tuttavia si ritiene che le persone che soffrono di fibromialgia abbiano ossa ferite. La tenerezza, il dolore osseo e altri sono tutti innescati da una grave interruzione del flusso sanguigno e la fibromialgia è in qualche modo che porta questo. Le persone che soffrono di questo sono considerate avere problemi di sonno e incapacità di svolgere esercizi fisici. Le ossa di Achy sono un’indicazione che gli individui sperimentano quotidianamente ma qualcuno potrebbe certamente non riconoscere che è a causa della fibromialgia ed è di conseguenza qualcosa che devi controllare

Gestione: le  persone dovrebbero evitare caffeina e altri stimolanti la sera e dormire in una stanza buia e tranquilla con letti confortevoli. Non dovrebbero mangiare o guardare la TV a letto. I medici possono prescrivere basse dosi di antidepressivi triciclici. L’aspirina o altri farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) sono generalmente di beneficio limitato. Gli antidolorifici, come il tramadolo o il paracetamolo, possono aiutare. Gli oppioidi, che possono formare l’abitudine e diventare meno efficaci nel tempo, sono meglio evitare nel trattamento di disturbi cronici come la fibromialgia.

40. Strani incubi inquietanti

Non hai mai pensato che avresti avuto incubi a causa della fibromialgia, ma è il fatto reale che la fibromialgia porta con sé incubi e molti di loro. Probabilmente puoi sperimentare sogni vividi e angoscianti e allo stesso modo avere gravi problemi nel dormire quando si tratta di fibromialgia e per questo motivo, è un sintomo di cui dovresti essere consapevole. Può causare anche ipersonnia, che dorme troppo.

Gestione:  è ampiamente riconosciuto che una dieta completa di vitamine, minerali e aminoacidi, elementi costitutivi delle proteine ​​che supportano i muscoli, i nervi e il cervello può aiutare ad alleviare i sintomi della fibromialgia, come il dolore e l’affaticamento del punto di innesco e l’insonnia cronica, incubi e sogni cattivi o vividi

Condividi questo:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *