Perdita di memoria fibromialgia e altri problemi cognitivi.

Sono sicuro che molti di voi con fibromialgia hanno vissuto, in un momento o in un altro, parlando di un argomento che dimentica un importante … um, cosa intendi? Uh, um (schioccando le dita)? Oh, le frustrazioni di avere fibro-nebbia, il concetto amorevole di problemi cognitivi che incontrano problemi verbali, perdita di memoria e comprensione olistica.

Sto cercando di ridere di ciò, chiama i miei momenti “Duh! Ma, in fondo, può essere molto confuso. Alcune domande creano una reazione viscerale più forte di altre. Per me, parte della risposta è orgoglio tanto quanto essere coerente nella mia operazione.

Al liceo sono uno studente sopra la media in inglese, con riconoscimenti di letteratura invece di grammatica. Detto questo, penso che il fiume nel vocabolario sia poco profondo, quindi quando non riesci a recuperare una parola, ci sono pochi sinonimi disponibili. Mi esprimo anche più efficacemente scrivendo, quindi se ho difficoltà a trovare le parole quando scrivo, puoi immaginare quanto serpente e la terminologia di base che esce dalla mia bocca?

Non ricordo quando è iniziato il sondaggio. Ma non so quando è stato ingrandito per essere inquietante. Ero in un panino per le pietanze e ho dimenticato “il tonno”. Ho letteralmente annotato l’articolo attraverso il bancone di vetro chiuso. A quel tempo, mi stavo chiedendo se questo era ciò che le persone con demenza hanno sperimentato in una fase iniziale. È una realtà difficile e terrificante, ma almeno siamo fortunati che il sintomo non duri.

Un altro sintomo di fibro-nebbia è quando la logica o la comprensione sono sfocate. Quando mi succede questo, mi sento come un segno con la frase “non calcolare” può anche essere posizionato sulla mia fronte. Non solo è imbarazzante, temo che gli altri pensino che non sono molto intelligente. Penso che sia più difficile per me ritrovarmi.

Prima della fibromialgia e prima che la malattia raggiungesse la fase seria, sono un gran lavoratore, imparo velocemente e abbiamo avuto una sfida. Sono rimasto piacevolmente sorpreso quando insegnanti e mentori mi hanno chiamato in modo intelligente. Per perdere questo vantaggio, mi sento impotente e inetto, come se fossi stato trascinato attraverso tutti gli anni di conoscenza, come mettere un vuoto nella direzione opposta.

Almeno non dovrei dimenticare, sii dimentico. La mia memoria è qualcosa che mi rende orgoglioso. Potrei recitare parti di una conversazione di parole. Al lavoro, nelle interviste psichiatriche, oltre a prendere appunti in profondità, mi sono ricordato di più su memoria quando ho scritto un report o discusso in una riunione. Perdere questa abilità è difficile da tollerare a volte. Post-it è sempre stato il mio migliore amico quando si trattava di creare liste. Ora è un promemoria di molte cose. Per farmi sapere, il problema è semplicemente sorprendente, specialmente le parole incontrano difficoltà.

Come accennato, questi deficit nascono dal nulla e possono scomparire comunque. Non ho trovato un modello e un tipo di epidemia non garantisce l’aspetto. Quando ciò accade, provo a respirare profondamente e dico alle altre persone che sanno che ho la fibromialgia che ho un errore nella memoria o nella comprensione o che è difficile trovare le parole esatte. Se qualcuno non sa della salute, sto ridendo proprio accanto all’evento con una battuta o chiedendogli di “aggiornare la memoria” o qualcosa dello stato a causa di “Non riesco a pensare la parola”. In altre parole, aggiungo commenti che molte persone usano nelle situazioni quotidiane, senza trascurare i miei problemi cognitivi.

Cerco di leggere ogni giorno, che si tratti di notizie, articoli di ricerca o pubblicazioni per posta. Gioco anche a cruciverba e “Bookworm” (un gioco di ricerca di testo online). Non solo mi piacciono queste attività, ma mi piace pensare di fare un passo per mantenere il cervello attivo e forte.

Per la maggior parte, cerco di ricordare che il mio sé attuale è sempre intelligente e contribuisco a prescindere da qualsiasi limitazione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *