Fibromialgia: malattia invisibile con dolore molto reale

Numerosi geni sono stati identificati negli ultimi cinque anni, che potrebbero essere responsabili dello squilibrio dei neurotrasmettitori che si trovano in individui con fibromialgia.
Se qualcuno ci dice che hanno una malattia cronica, noi (forse inconsciamente) cominciamo a cercare “segni” che la persona si sente un problema medico o non si sente bene. Come per molti problemi di salute e disabilità, la fibromialgia non ha sintomi di per sé, noterà nessuno.

In condizioni come l’osteoartrite, i medici possono vedere danni interni con test come i raggi X. La fibromialgia non modifica l’aspetto del corpo internamente e i medici spesso diagnosticano questa condizione sulla base del dolore generalizzato e di altri sintomi nel corpo.

La fibromialgia ha ancora accesso ad altri sintomi?

Esternamente, la maggior parte delle persone con fibromialgia sono “normali”. Le persone con questa condizione trovano questo frustrante perché a volte il sentimento riduce la legittimità della loro malattia; Puoi anche trovare una benedizione perché sembrano moderatamente sani.

Attrice AJ Langer, che per il dolore e gli utili della loro lotta e il successo finale con fibromialgia intervistato mi ha detto che era in ospedale quasi ogni settimana per un periodo di tempo per i sintomi della fibromialgia e dolore in particolare. AJ ha detto che nessuno conosceva la sua performance nel suo lavoro sulle condizioni: avrebbe risolto i suoi capelli e il trucco, che lei chiamava maschera.

In termini di “prova” della profondità del dolore sperimentato da persone con fibromialgia, AJ ha condiviso che la sua massaggiatrice ha detto il meglio.

“Se qualcuno mette in dubbio la fibromialgia, tutto ciò che dovete fare è mettere le mani su qualcuno che lo fa.” Una tale terapista per ispessimento e indurimento della fascia intorno al muscolo, che ostacola il movimento dei muscoli. , Causando rigidità e dolore profondo, due importanti caratteristiche di questa condizione dolorosa.

Come abbiamo detto nel nostro ultimo blog, esperto di fibromialgia presso l’Università del Michigan, Dr. Daniel Clauw, ha detto che il dolore della fibromialgia può essere causato da uno squilibrio di neurotrasmettitori che portano a un “volume” non controllata, che significa che la soglia del dolore del sistema nervoso del corpo è molto bassa

Trattamento della fibromialgia

Come molti pazienti con fibromialgia, AJ ha scoperto che una combinazione di farmaci, esercizio fisico e trattamenti alternativi era il modo migliore per combattere il suo dolore e aiutarlo a riprendere il controllo della sua vita.

“Se vai in un punto in cui colpisci e il tuo corpo non funziona e sembra impossibile prendersi cura di te stesso, a volte hai bisogno del supporto farmacologico per superare la barriera.”

AJ ha affermato che una “dose baby” di Cymbalta (duloxetina) è un antidepressivo usato per trattare la fibromialgia. Questo medicinale Lyrica (pregabalin) e Savella (milnacipran) è approvato dalla FDA per il trattamento di questa condizione. Inoltre, iniziò ad esplorare le attività che la rendevano felice e distraeva il suo dolore: cominciò a surfare sempre di più, e notò che qualcosa nell’acqua la faceva sentire bene, come passeggiate gentili e lezioni di guarigione yoga. I pazienti delle miniere hanno tratto vantaggio dall’esercizio, dalla terapia cognitivo comportamentale e dall’agopuntura.

Sebbene AJ abbia detto di sentire ancora dolore, specialmente nel collo e nella schiena, queste pratiche adottate dal riposo mentale e fisico gli permettono di vivere appieno la sua vita.

Ho chiesto ad AJ cosa avesse imparato ad essere in quel luogo di impotenza quando era al peggio.

“Insegna un livello di compassione per ogni persona su questa terra in un modo in cui le persone che non hanno provato dolore non possono farlo”, ha detto.

Il potente, un sito web dedicato al miglioramento della vita di persone con malattie, condizioni e limiti, ha recentemente pubblicato un articolo su una donna che dice che le persone spesso reagiscono con incredulità quando afferma di avere una grave condizione medica, dal momento che ciò che è “, pubblicato invisibile”.

La donna ha pubblicato una foto su Facebook di qualcuno che ha lasciato un biglietto nella sua auto in risposta allo striscione sul suo piatto. Leggi la nota: “Faker”. Ora sta incoraggiando gli altri a condividere il suo messaggio “con la speranza che le persone che cercano coloro che” sembrano non essere “lo vedranno e cambieranno idea”.

In questo articolo Buzzfeed, qualcuno che combatte la malattia cronica di Lyme descrive come è quando nessuno crede che tu sia malato. Questa donna è stata diagnosticata con la malattia di Lyme nell’agosto 2014 dopo essere stata ammalata per due anni e mezzo e aver visitato 13 medici.

Qui i collegamenti alle informazioni su fibromialgia e trattamenti di dolore alternativi includono:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *