La fibromialgia influenza il modo in cui parlano e si esprimono

I disturbi del linguaggio possono essere un sintomo di fibromialgia. I pazienti riportano spesso un numero di problemi di prestazioni cognitive, tra cui perdita di memoria, difficoltà di concentrazione, difficoltà nel parlare, difficoltà a comprendere lettere e numeri, incapacità di trovare la parola che stai cercando, pensando una cosa, ma di ‘o scrivi qualcosa di diverso, ecc.

La fibromialgia influenza il modo in cui parlano e si esprimono

manifestare disturbi del linguaggio nelle persone con fibromialgia, soprattutto nelle donne. È un problema di molti che porta fibromialgia e compare anche nell’encefalomielite mialgica. I pazienti a volte sono problemi con la tua opinione e la tua espressione. È qualcosa che trovano difficile da accettare all’inizio, ma in definitiva il paziente e il suo ambiente per imparare a conviverci.

Cause di difficoltà nel parlare

Attacchi di ansia e ansia possono causare una serie di problemi che possono portare a difficoltà di linguaggio e difficoltà a far entrare i pensieri nel cervello. discorso confuso è quando le tue parole per dire una frase mescolare ordine. È noto come disartria e il problema non è nelle loro stesse parole.

Il problema è di solito con i muscoli usati per parlare. È la stessa cosa che succede quando bevi troppo alcol, ei tuoi muscoli non funzionano bene. È possibile che quello che hai è ansia e ansia può causare difficoltà di linguaggio e altri sintomi che assomigliano disturbi del linguaggio.

Uno dei motivi principali per cui alcune persone confondono le parole è perché l’ansia rende molto difficile mettere a fuoco il cervello. Altri problemi abbastanza normali possono anche influenzare la parola. Ad esempio, quando siamo stanchi, è più probabile che manifestiamo disturbi del linguaggio, perché il cervello non funziona con la stessa agilità di quando siamo riposati.

La parola è anche l’effetto collaterale di molti farmaci usati per trattare i disturbi d’ansia. In effetti, questi farmaci agiscono come miorilassanti ed è più difficile muovere i muscoli della bocca e del viso.

La fibromialgia influisce sulla tua conversazione?

Se qualcuno ti parla e sembra avere problemi a parlare, o se parli e le parole sono mescolate in frasi, può essere un sintomo di fibromialgia e encefalomielite mialgica. Queste due condizioni hanno somiglianze e sono anche difficili da riconoscere da una persona poiché spesso non mostrano alcun sintomo fisico.

È importante ricordare che se sei in compagnia di una persona affetta da una di queste malattie è probabile che soffra di dolore e molti altri sintomi come l’ansia che possono farti sentire come se qualcosa non andasse il tuo cervello.

Il nostro cervello è forse la parte più importante del nostro corpo, e in fondo molti malati di ansia temono che il tuo cervello possa fallire. Si preoccupano che qualcosa sia sbagliato nel tuo cervello come un tumore o una sclerosi multipla, e questa preoccupazione causerà un altro discorso ansiedade.distúrbios sono un esempio di sintomo di ansia che può essere incredibilmente spaventoso per la vittima.

È comune nelle persone che soffrono di attacchi d’ansia, ma nella maggior parte dei casi non dice nulla sulla salute del cervello. Potresti avere un problema nel parlare chiaramente. Sembra che la lingua si gonfia e non reagisce normalmente. Potresti notare che ti sembra di avere una liscivia. La peggiore situazione è per le persone che hanno bisogno di parlare nel loro lavoro. Hanno bisogno di comunicare chiaramente.

Le parole non vanno bene e la persona non è in grado di trovare le parole, anche comuni. A volte intere frasi sono mescolate da qualche parte tra il cervello e la bocca. anche lui sembra senza fiato molto rapidamente e le sue parole svaniscono. Inoltre, sentono di non poter fare un respiro profondo. Quindi tendono ad essere più attenti a pensare prima di parlare e cercano di focalizzarsi di più. Sai cosa intendi, ma la parola specifica non uscirà e le frasi confuse.

Alcune persone hanno la bocca secca costantemente, e la prima volta che si alzano al mattino, la gola si sente chiusa, ruvida, secca e di solito ha bisogno di prendere una tazza o due di tè prima di sentirsi in grado di parlare correttamente. La sensazione di oppressione alla gola è un sintomo molto comune della fibromialgia.

sentito dolore alle ossa del collo, la sensazione può sembrare un mal di gola o una fascia stretta intorno al collo. Anche la deglutizione della saliva è molto difficile, ma sollevata nel tempo, il più delle volte devi solo prendere una o due tazze di tè o un altro tè caldo, ma è molto noioso.

Questo può anche essere l’effetto a lungo termine di alte dosi di farmaci e forse il tempo di aggiustare la dose o magari passare a diversi farmaci o anche provare alternative naturali se il medico è d’accordo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *